02 – Il registro dei beni ammortizzabili, la tabella Articoli (magazzino) e la creazione delle fatture con Banana 9

 

La versione 9 di Banana offre all’utente due nuove opportunità:

  • una gestione dettagliata dei vari beni, materiali e immateriali, che compongono l’ATTIVO FISSO;
  • la creazione e stampa di fatture

Da sempre, per il contabile non così esperto, la determinazione del deprezzamento annuo di un bene strumentale, e la sua registrazione in contabilità, rappresentano un’operazione delicata, di non semplice gestione. Aliquote percentuali, valore d’acquisto e valore residuo, quote costanti e quote decrescenti, pro rata temporis, metodo diretto e metodo indiretto: quanti termini e quanti concetti da trasformare in corrette scritture contabili di fine anno e, per le persone giuridiche, anche in importi da inserire correttamente nell’Allegato 3 della Dichiarazione d’imposta!?!

Con la sua versione 9 Banana è ora in grado di agevolare notevolmente il compito dell’utente, trasformando un’attività complessa …quasi in un gioco da ragazzi.

E non è finita qui: con la tabella ARTICOLI, oltre a definire e contabilizzare dettagliatamente i vari prodotti (acquistati e venduti), il software fa compiere un significativo passo verso una razionale gestione del MAGAZZINO.

 

 

Non è copernicana …..ma, non c’è dubbio alcuno, di rivoluzione si tratta. Una rivoluzione perché, a livello di clientela, stravolge (consente di stravolgere) la classica impostazione della mansione contabile: non più compilazione ed invio di fattura seguiti dalla registrazione contabile ma….. la registrazione contabile che si trasforma in una fattura da inviare al cliente.

Non c’è più necessità di appoggiarsi ad altri supporti, ad altri programmi (word, excel,….) per la creazione e la stampa delle fatture: Banana 9 permette all’utente di elaborare le proprie fatture, semplici o complesse, con o senza IVA, con o senza logo, scegliendo fra una mezza dozzina di stili.

 

Il corso, suddiviso in due distinte parti, si prefigge di presentare queste tre importanti novità:

  • Breve parte teorica sull’ammortamento dell’attivo fisso: i vari tipi di immobilizzazione, metodi di calcolo del deprezzamento, metodi di registrazione, piano dei conti
  • Il Registro dei beni ammortizzabili: il nuovo file della sezione Utilità
  • Struttura e impostazione del foglio
  • Calcolo e registrazione dell’ammortamento

 

  • La tabella ARTICOLI: inserimento dei dati e applicazioni concrete (registrazioni e conti)
  • La creazione di fatture: l’aggiornamento del piano contabile
  • La sistemazione del partitario clienti
  • Le nuove colonne della tabella Registrazioni
  • Gli articoli contabili
  • L’impostazione, creazione e stampa delle fatture